programmA

Altraterra 2018

17 - 18 - 19 Agosto

Piazza del Grano
Asciano (SI)

(Scopri dov'è)

VENERDì 17 AGOSTO

LAMORIVOSTRI

Lamorivostri, tre musiciste, Lavinia Mancusi - Monica Neri - Rita Tumminia, che con questo lavoro danno voce e musica al repertorio tradizionale ma allo stesso tempo uniscono la propria esperienza artistica dando vita ad un viaggio musicale intenso ed originale dove la creatività prende forme ed espressioni diverse, dove contaminazione tradizione camminano insieme unendosi in una nuova ed originale proposta che contraddistingue questo trio.
Un viaggio musicale di donne che rivivono nella poesia popolare.

SABATO 18 AGOSTO

I TRILLANTI

“I Trillanti” nascono ad Alatri (FR) nell’aprile del 2013 da un’idea di Mattia Dell’Uomo, con l’intento di riproporre il repertorio tradizionale musicale del Centro e sud Italia e tutte le arti coreutiche ad esso collegate, ivi compresi la danza e il canto.
Il grande interesse nei confronti della musica popolare, ha portato il nucleo originario del gruppo ad espandersi, fino ad includere gli otto componenti che, attualmente, lo compongono: Mattia Dell’Uomo, Simone Frezza, Maria Carmen Di Poce, Elisabetta Rossi, Valerio Frezza, Samuele Ceci, Alessandro Magnante e Danilo Zovini.

DOMENICA 19 AGOSTO

ALESSIO LEGA

Uno dei cantautori più attivi della sua generazione arriva ad Altraterra. Innanzi tutto diciamo che Alessio più che quella di Cantautore ama la definizione di Cantastorie, ed è proprio sulle storie cantate che trova il suo miglior rapporto con la musica popolare. Con le radici affondate nel Sud - Alessio è nato ed è cresciuto a Lecce, al centro della Terra della Taranta - Alessio è da anni che frequenta gli ambienti del Folk Revival, dell'Istituto Ernesto de Martino (per cui ha prodotto innumerevoli spettacoli), fino ad essere uno dei protagonisti del riallestimento del Bella Ciao che sotto la direzione di Riccardo Tesi gira da quattro anni il mondo.
Ad Altraterra, accompagnato da Guido Baldoni, porterà le sue canzoni, i ritmi tradizionali del sud, mescolati alle storie di lavoro del Nord, per fare lo spettacolo di un moderno cantastorie.

PUNTO RISTORO A KM ZERO
ATTIVO DALLE 20.00
PER TUTTE E TRE LE SERATE

Scopri di più sul festival sfogliando la nostra brochure:





Per non perdere tutte le novità sul festival seguici sui nostri social.

Oppure iscriviti alla nostra newsletter